febbraio 1st, 2017 by admin

Il primo in assoluto è Phil Ivey. Nato a Riverside in California, ha 35 anni. E’ cresciuto nel New Jersey e gioca in maniera eccellente in quasi tutte le varianti del poker. Fino ad ora ha vinto ben 8 braccialetti WSOP, un campionato WPT ed ha accumulato circa 13,1 milioni di dollari tra i diversi tornei giocati.

Poi c’è TomDurrrDwan, un grande (e giovane) campione soprattutto per quanto riguarda il poker online, non ha eguali in termini di tempo e soldi vinti giocando in rete. Nasce nel New Jersey ed inizia a giocare a poker all’Università di Boston, dove in poco tempo diventa un fenomeno. Oltre alla sua bravura online, Tom si è confermato un abile giocatore anche dal vivo, vincendo oltre 1,1 milioni di dollari nei tornei.

Jason Mercier è conosciuto in Italia soprattutto per aver battuto il nostro Dario Minieri nel tavolo finale dell’ETP di Sanremo nel 2008. In quello stesso anno Jason lasciò la sua professione di insegnante per dedicarsi esclusivamente al poker. Anche lui è molto giovane e di origini americane. Dopo il 2008 soltanto Phil Ivey è riuscito a tenergli testa in quanto a vittorie.

Daniel Negreanu, soprannominato Kid Poker. Di origini canadesi, con genitori rumeni. Sin da ragazzino cerca di diventare un giocatore professionista e nel 1998 vince il suo primo braccialetto. Ma l’anno del successo sarà quello del 2004 in cui si calcola che abbia vinto circa 4,4 milioni di dollari. Nel 2009 ha preso parte anche al film “X.Men le origini”.

Patrick Antonius, di origini finlandesi, trent’anni. Dal 2002 si è affermato come un grande professionista del poker e da allora i suoi successi sono cresciuti sempre di più. Ha vinto circa 3 milioni di dollari ai quali si aggiungono 11 piazzamenti alle WSOP e 7 alle WTP, più un titolo EPT. Oltre al poker, Patrick si dedica con molta bravura anche al tennis e in parte al golf.

Erik Seidel, giocatore di vecchia fama, può vantare 8 braccialetti vinti e un titolo WPT nel 2008, oltre ai numerosi piazzamenti a premi nelle WSOP. Dal 2010 fa parte della Hall of Fame.

Phil Helimuth, ha 47 anni, fa parte della Hall of Fame dal 2007 ed è noto per avere il record di 11 braccialetti vinti. E’ conosciuto soprattutto per la sua abilità nello stuzzicare provocatoriamente i suoi avversari. Nel 2005 arrivò addirittura ad alzare le mani con il veterano Sam Grizzi.

Posted in Poker Online Tagged with: , , ,

gennaio 25th, 2017 by admin

I casino online più famosi  non solo elargiscono bonus ai propri giocatori ma spesso li invitano a restare sulla sala ed a giocare con altri utenti incentivandone la presenza attraverso dei programmi di fidelizzazione che sembrano fatti su misura per i clienti migliori.

Questo tipo di promozione è diversa dai bonus perché non si tratta di quote rilasciate e compiute, ma di veri e propri programmi con scadenze prefissate e costanti nel tempo.

Generalmente, nei casino che prevedono i programmi fedeltà ogni iscritto parte da una condizione di base, che può migliorar via via in base a quanto tempo il giocatore spende sul sito, o quanti tornei gioca, o quanto guadagna. Read more of this article »

Posted in News casino online Tagged with: , ,

ottobre 21st, 2016 by admin

Il blackjack è uno dei giochi d’azzardo più diffusi e amanti dai giocatori di tutto il mondo. Lo si trova facilmente sia nei casinò reali che in quelli virtuali, con la differenza che mentre nei primi è possibile giocare nella sua versione tradizionale, in rete sono disponibili numerose varianti. Tra le più diffuse ricordiamo:

Blackjack classico
La versione tradizionale dalla quale poi nascono tutte le altre. Ovviamente bisogna imparare bene le regole di base di questo gioco ed esercitarsi nella sua versione classica per poter poi capire meglio, e di conseguenza giocare meglio, alle sue numerose varianti.

Blackjack multi-mano
Questa tipologia è caratterizzata da diversi fattori. Il più importante è che dopo qualche mano sfortunata potrebbe rivelarsi come la variante più costosa di blackjack tra quelle esistenti. Tra le sue caratteristiche ricordiamo l’utilizzo di 5 mazzi classici da 52 carte, 5 posizioni di scommessa, non esiste la resa, dopo la divisione non c’è possibilità di raddoppio, il raddoppio può essere effettuato solo su 9 o 11 e così via.

Blackjack europeo
Anche questa tipologia è molto diffusa nei casinò online e si caratterizza per il fatto di avere una sola posizione di scommessa, la resa non esiste, dopo la divisione non è possibile raddoppiare, anche in questo caso si utilizzano 2 mazzi classici da 52 carte, la divisione può essere effettuata solo una volta, la carta coperta non è contemplata e se il dealer ha blackjack, l’importo della puntata va perso.

Blackjack switch
Caratterizzata soprattutto dalla presenza dello “switch”, cioè la possibilità di scambiare le carte tra le 2 mani, tuttavia le regole possono cambiare in base al casinò di riferimento. In generale ci sono 6-8 mazzi classici da 52 carte, due puntate uguali per il giocatore, il raddoppio può essere effettuato su due carte qualsiasi, la divisione può essere effettuata massimo per 4 mani, la distribuzione delle carte avviene con carte scoperte.

Blackjack spagnolo
Si differenzia di poco rispetto alla versione base e si chiama così grazie al mazzo che viene utilizzato durante il gioco stesso. E’ caratterizzato dall’uso di 6-8 mazzi spagnoli di 48 carte, le figure valgono 10 e non vi sono carte numeriche da 10, il raddoppio si può effettuare su un qualsiasi numero di carte, il blackjack del giocatore batte quello del mazziere, dopo la divisione degli Assi c’è la possibilità di raddoppiare o di chiedere un’altra carta.
Queste sono solo alcune delle varianti principali del blackjack che troverete nei tantissimi casinò online, non vi resta che scegliere!

Posted in News casino online Tagged with: , ,

settembre 25th, 2016 by admin

Ogni utente che voglia cominciare la sua avventura di gambler in un casino online deve potersi iscriver e registrare il suo nick per cominciare a giocare. A volte però come regola di accesso, molti casino online pretendono che il nuovo iscritto effettui almeno un deposito minimo prima di poter accedere effettivamente a tutti i giochi presenti in sala.

Non sempre questo è un elemento apprezzato dai nuovi utenti, i quali preferiscono poter avere un momento per curiosare all’interno del casino e magari, perché no, giocare un poco ad un paio di giochi diversi, giusto per capire senza ansie se effettivamente il casino sia quello giusto per le sue esigenze e per i suoi desideri.

Ecco quindi che si rende necessaria una piccola guida ai casino che non hanno bisogno di depositi per poterli provare in qualità di giocatori.
Molto spesso sono proprio questi depositi che regalano agli iscritti dei bonus a prescindere dal fatto che ci sia stato o meno un deposito.

Il consiglio spassionato è di approfittare di questi bonus su tutti i siti che ne prevedono uno, in modo da poter giocare e vincere anche senza aver investito, almeno al’inizio, dei soldi veri.

Per accedere ai bonus no deposito di questi casino online spesso c’è bisogno di inserire dei codici di sblocco delle somme previste. E’ possibile ricercarli all’interno dei casino stessi, oppure presso siti affiliati o ancora dentro le numerose email promozionali che questi casino inviano.

Il codice è valido solo una volta per ogni utente registrato e può sbloccare bonus fino a 50 euro.
Titan e Full tilt sono due dei casino online che solitamente regalano il proprio bonus senza alcun bisogno di depositare, ma in giro sulla rete ce ne sono tanti altri, pronti per essere sfruttati. Altri casino concedono i propri bonus senza deposito soltanto in occasioni particolari, come durante eventi per anniversari o per il lancio di nuovi giochi.

Spesso anche casino online più piccoli utilizzano per il poker online gratis i bonus senza deposito per invitare nuovi utenti a far parte del loro sito, è il caso di Tam Tam Casino e City Club casino, per esempio, che offrono 10€ assolutamente gratuiti per permettere ai gambler di provare  tutti i loro giochi.

L’ideale per essere sempre al corrente di queste offerte è seguire siti specializzati in recensioni di casino online o delle sala poker online oppure anche  iscriversi alle newsletter dei maggiori casino presenti cui circuiti italiani.

Posted in News casino online Tagged with: , ,

agosto 27th, 2016 by admin

Avete da poco iniziato a giocare a questa avvincente variante del poker? Se volete potenziare al massimo ogni partita, vi forniamo alcuni piccoli suggerimenti su come giocare al meglio e dare una marcia in più alle vostre vincite. La cosa fondamentale resta sempre quella di imparare bene le regole e le basi del gioco, soprattutto nelle varie situazioni che vi si potrebbero presentare. Di strategie ce ne sono tante, con interi libri a riguardo. Ma è importante soprattutto seguire delle linee guida generali, che potrebbero da subito farvi ottenere dei risultati positivi mentre giocate. Ecco tre modalità vincenti di gioco:

1- Non sottovalutare la posizione di gioco:

La posizione che si occupa all’interno del tavolo durante una partita di Texas Hold’em è fondamentale. Capita spesso infatti, che alcune mani vengano passate soltanto perché si occupa una posizione sfavorevole. E’ bene quindi evitare di giocare molte mani se ci si trova in una posizione iniziale all’interno del tavolo. Al contrario, se si occupa una delle posizioni finali, si hanno a disposizione una serie di vantaggi: si può agire per ultimi e fare tutta una serie di valutazioni ed ipotesi circa la mano dei nostri avversari, decidendo quindi come giocare al meglio.

2- Preferire le carte dello stesso seme a quelle di seme differente:

Capita raramente che si riesca a chiudere un colore nel flop, quando si hanno in mano due carte dello stesso seme. Si tratta di una eventualità che capita una sola volta su cento. Questa probabilità si alza all’11% per quanto riguarda i quattro quinti di colore, con il 35% di possibilità di chiudere la mano. Il colore parziale permette di restare più a lungo nella partita, dando anche la possibilità di chiudere altri punti, come una coppia d’assi o di kappa. Non c’è nessuna garanzia di vittoria tuttavia si viene a creare una situazione favorevole da poter sfruttare a proprio vantaggio.

3- Esercitatevi a coinvolgere o frenare gli avversari:

Bisogna cercare di coinvolgere gli altri giocatori con delle puntate fatte in maniera strategica, quando si hanno delle mani incomplete (come quattro quinti di colore o di scale), che possono essere completate con otto incastri di carte possibili. In questa situazione si spera quindi di avere un grande numero di avversari che possano far crescere il piatto, che eventualmente ci si potrebbe aggiudicare. Se invece si ha una coppia alta, che potrebbe trasformarsi in un punto alto solo se diventasse un tris, sarebbe meglio avere pochi avversari per ottenere maggiori probabilità di successo.

Posted in News casino online Tagged with: , ,